News Campionati e Tornei

Stefano Moras e Filippo Cantella argento ai campionati italiani IV categoria

 Il podio con Stefano Moras e Filippo Cantella ai Campionati Italiani 2019

 

Si sono chiusi ieri i Campionati Italiani di categoria che si sono giocati a Riccione fra il 25 maggio ed il 9 giugno.

Per i nostri colori sono riusciti a salire sul podio Stefano Moras e Filippo Cantella che nel doppio maschile IV categoria hanno conquistato un fantastico argento.

 

 

Torneo VI categoria

La prima gara disputata è stata quella riservata ai VI categoria, competizione alla quale per noi ha gareggiato Giovanni Romano.

 

Giovanni Romano

 

Il nostro Gio non ha superato la fase a gironi pur impegnando duramente gli avversari.

 

Torneo V categoria

Quattro i nostri giocatori in campo fra i V categoria.

 

Eleonora Tardivo

 

Nel torneo femminile Eleonora Tardivo ha superato la fase a gironi, perdendo al primo turno del tabellone ad eliminazione diretta contro la veneta del San Pancrazio Iyer Sheerja Kumar, giocatrice alla sua portata, ma che è riuscita ad imporsi con il punteggio di 3-1.

Nel torneo maschile hanno giocato Marco Pagnoni, Claudio Boletti e Stefano Marizzoni.

Tutti e tre hanno superato la fase a gironi.

 

Claudio Boletti

 

Nel tabellone ad eliminazione diretta Claudio ha ceduto il passo al laziale Giulio D’Arcangeli, giocatore del Cral dipendenti del Comune di Roma. Stessa sorte anche per Marco che si è fatto sorprendere dal veneto Stefano Radin (TT Vicenza).

 

Marco Pagnoni

 

Il più concentrato dei nostri è stato Stefano che dopo aver battuto al primo turno il romagnolo Francesco Torroni del TT Edera Alfieri di Romagna, supera anche il siculo Giovanni Di Rosa del TT Modica. La sconfitta per Stefano arriva al terzo turno contro il laziale Giulio Previtera del King Pong. Il giovane avversario di Stefano (15 anni) s’impone con un tirato 3-1 e poi riesce sullo slancio ad arrivare sul podio fermato solo dal vincitore del torneo Gennaro Giustignani, giocatore 700 d’Italia e testa di serie nr. 1 del torneo.

 

Stefano Marizzoni

 

Torneo IV categoria

Dal torneo di IV categoria sono arrivate le medaglie per il nostro sodalizio con Stefano Moras e Filippo Cantella che hanno conquistato la medaglia d’argento.

Al primo turno i nostri hanno superato 3-1 i campani della Pol. Frassati Federico Avolio ed Adriano Ettari; al secondo, con il medesimo risultato gli emiliani Davide Azzaroni e Vittorio Andalò.

Ancora meglio Filippo e Stefano hanno giocato nel terzo turno nel quale non hanno concesso neanche un set agli ottimi piemontesi Luigi Vallome e Marco Torta (A4 Verzuolo)e, sullo slancio, superano anche i toscani Massimo Jiang e Piero Manetti (CIATT Prato), arrivando così nei quarti di finale.

 

Stefano e Filippo con la medaglia d'argento al collo

 

Per conquistare il diritto di salire sul podio Stefano e Filippo devono a questo punto superare la coppia testa di serie nr. 2 del torneo formata dal veneto Federico Toniolo (San Pancrazio Verona) e da Marco Bianchini (TT Castel Goffredo). I nostri perdono il primo set, ma dal secondo parziale liberano tutto il loro potenziale e s’impongono 3-1 conquistando la semifinale.

Avversario in semi è la coppia formata dai pugliesi Giuseppe e Luigi Coletta, padre e figlio tesserati per il TT Fiaccola. Filippo e Stefano partono meglio e si portano sul 2-0, ma l’affiatata coppia pugliese non ci sta e risale la china portando il match al quinto. Nel set decisivo sono però i nostri a partire meglio e a non mollare più il vantaggio chiudendo 11-5 conquistando la finale.

Per la conquista del titolo devono affrontare la coppia formata da Carlo Capeletti (TT Silver Lining) e dal fortissimo Antonio Frizzo Tatulli, (TT 2009), pochi anni fa numero 9 del ranking assoluto e che adesso si è dedicato alla carriera da allenatore ed è quindi sceso un po’ in classifica, anche se la sua tecnica rimane comunque di altissimo livello.

Filippo e Stefano conquistano il primo set, ma poi sono gli avversari a trovare le giuste contromisure ed a conquistare il titolo di campioni italiani IV categoria imponendosi 3-1.

Bravissimi comunque Stefano e Filippo che ci regalano una fantastica medaglia d’argento!

 

Stefano Marizzoni

 

Nel singolo maschile la nostra pattuglia, oltre che dai due doppisti, è stata formata anche da Stefano Marizzoni. Mentre quest’ultimo non ha avuto fortuna e si è dovuto fermare alla fase a gironi, i vice campioni  del doppio hanno entrambi vinto il proprio girone.

 

Filippo Cantella

 

Nel tabellone ad eliminazione diretta Filippo, superato al primo turno il sempre insidioso Lorenzo Mariani (TT Torino), non riesce a superare al secondo il laziale Massimo Mottola (TT Maccheroni) che s’impone con un combattutissimo 3-1.

 

Stefano Moras

 

Stefano invece ha avuto la meglio al secondo turno sul laziale Riccardo Carletti (TT Eos Roma), al terzo sul San Marinese Andrea Morri e nei sedicesimi su Enea Coslovich (TT Arengario). Negli ottavi di finale Stefano viene invece superato dal toscano Giacomo Mascagni (TT Invicta Pace Grosseto). Il fortissimo avversario si è imposto 3-0 arrivando poi di slancio fino alla finale nella quale ha perso dal laziale del Top Spin Frosinone Giorgio Paniccia.

 

Torneo III categoria

Tre i nostri giocatori impegnati fra i terza, Filippo Marchese, Lorenzo Corsico e Stefano Moras. Mentre i primi due hanno giocato solo il singolare, Stefano si è dedicato anche ai doppi, disputando sia il misto in coppia con Arianna Magnaghi del TT Morelli che quello maschile in coppia con Bishal Ghizzoni del TT Cortemaggiore.

Nel misto Stefano ed Arianna non sono stati fortunati trovandosi subito sulla strada dei futuri semifinalisti del torneo, gli emiliani Matteo Monaco e Viorica Nita (TT Edera).

 

Stefano Moras 

 

Molto bene invece nel doppio maschile Stefano e Bishal che hanno sfiorato la medaglia cedendo solo al quinto set nei quarti di finale al piemontese Mattia Foglia (A4 Verzuolo) ed al lucano Domenico Colucci, futuri vincitori del torneo. Peccato non essere riusciti a salire sul podio, ma resta comunque un ottimo torneo quello giocato da Stefano e Bishal che, pur non partendo fra i favoriti, hanno superato coppie davvero competitive.

 

Nel singolare maschile Stefano ha forse pagato le fatiche dei giorni precedenti e non ha passato la fase a gironi.

 

Lorenzo Corsico

 

Anche Lorenzo non è stato fortunato ed ha visto interrotta la corsa ancora nel girone, nel quale pur battendo la testa di serie nr. 1 Francesco Silveri del Cus Camerino, ha ceduto al toscano Lorenzo Mascagni (Grosseto) e, nel match decisivo per il passaggio del turno, 11-8 al quinto al siculo Stefano Caprì.

Percorso netto invece per Filippo che ha vinto il girone superando il toscano Armando Valitutto (Ciatt Firenze), il campano Massimiliano Cascella (TT Capua) ed il marchigiano Paolo Spinozzi (TT Senigallia).

 

 Filippo Marchese

 

Nel tabellone invece Filippo ha battuto al primo turno il campano Maurizio Valentino (TT Pozzuoli), cedendo poi a Luca Bersan, giovane e bravo difensore del Milano Sport, che ha vinto il match al quinto set.

 

Torneo II categoria 

Ultima gara disputata, e più prestigiosa della manifestazione, è stata quella riservata ai seconda categoria alla quale per i nostri colori ha partecipato solo Filippo Marchese.

 

Filippo Marchese impegnato a Riccione ai Campionati Italiani

 

Persa la prima partita contro il fortissimo Alessandro Di Marino (rank 37 d’Italia, Top Spin Messina), Filippo ha battuto nella seconda il marchigiano Samuel Piatanesi (Cus Camerino), giocandosi così la possibilità di entrare nel tabellone ad eliminazione diretta nella sfida con il toscano Andrea Bongini (Ciatt Prato), giocatore con best ranking 6 d’Italia ed attuale 64.

La differenza di classifica fra i due giocatori non si vede e Filippo si trova a condurre 1-0 e 3-1. Grazie anche a qualche “furberia” il giocatore toscano riesce a portare il match al quinto, set nel quale poi s’impone conquistando il passaggio del turno.

Colpo solo sfiorato dunque da parte di Filippo che è stato comunque protagonista di un ottimo torneo.

 

 

 

 

Condividi questa news

Submit to FacebookSubmit to Google BookmarksSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Cerca e Trova

TT Marco Polo Twitter

Photogallery

Photogallery

Photogallery

Photogallery

Venite a seguire le nostre gare al palazzetto di Mazzano la Domenica mattina!!!! Tutte le gare iniziano alle ore 10, ingresso libero da Via Mazzini 1, Mazzano (BS)  - Informazioni -

Federazione Italiana TT

ttmarcopolo

Fitet Lombardia

ttmarcopolo

Federazione Europea TT

Federazione Internazionale

Photogallery

Photogallery

Photogallery