News Campionati e Tornei

Campionati Fitet: il Marco Polo conquista la B2!

 La C1 promossa in B2

Nel fine settimana si è giocata l’ultima giornata della regular season dei campionati Fitet che ha sancito la vittoria del campionato di C1 da parte di Davide Rossini, Abdou Chokry, Filippo Marchese, aiutati nelle ultime giornate da Giovanni Lucariello, con la conseguente promozione in B2.

 

Serie C1 girone C

Si è concluso in gloria il campionato per i nostri ragazzi che, grazie alla vittoria per 5-1 ottenuta a Bergamo contro l’Olimpia “B” di Erik Lars Salvati, Simone Burini e Matteo Persico, hanno mantenuto la vetta della classifica conquistando la promozione in serie B2.

Onore comunque al Coccaglio di Ge Ke Qiang, Michele Bertuzzi, Lorenzo Corsico e Lorenzo Frusca che fino all’ultimo ha conteso ai nostri la promozione, chiudendo a pari punti, ma, per lo svantaggio negli scontri diretti entrambi vinti dalla nostra formazione, sono risultati secondi.

La partita di sabato, vinta nettamente dai nostri nel punteggio finale, in realtà è stata piuttosto combattuta.

Salvati è stato protagonista di due partite giocate quasi alla pari con Davide e Abdou, vinte entrambe dai nostri giocatori, ma molto equilibrate nello svolgimento.

 

Abdou impegnato a BG nell'ultima partita di C1

 

Lo stesso per Burini che ha lottato prima con Filippo, cedendo 3-1, e poi con Davide che ha avuto invece minori difficoltà.

Il punto della bandiera per i giocatori di casa è arrivato da Matteo Persico che, dopo aver perso 3-0 da Abdou, si è rifatto contro Filippo, vincendo 3 set tutti di misura (12-10, 11-9, 12-10 i parziali).

La classifica finale di questo campionato vede i nostri vincere il campionato, chiudendo a pari punti con il Coccaglio e due punti di vantaggio sull’Olimpia “A”.

 

Le squadre dell'Olimpia B e la nostra protagoniste del match promozione

 

 

In coda il Brescia vince nettamente lo spareggio salvezza con il Limito e conquista così la salvezza, costringendo la squadra milanese a ripartire dalla C2 insieme alla Canottieri Vittorino da Feltre.

Complimenti ai nostri ragazzi che hanno giocato tutto l’anno molto bene, meritando la promozione nella serie superiore.

 

Serie C2 girone A

Ininfluente sconfitta per la nostra squadra di C2 in casa dell’Olimpia Bergamo di Paolo Quaglia, Andrea Meroni ed Enrico Capelli, seconda forza del campionato.

Assente Oliviero Olivieri i nostri si sono schierati con Simone Spinelli, Leonardo Boletti e Claudio Boletti, all’esordio in C2.

Cominciano bene i nostri con Leo che conquista una bella vittoria al quinto set con Quaglia e Simone che vince agevolmente con Meroni.

Da questo momento però comincia la riscossa dei nostri avversari con Capelli che, dopo aver accorciato le distanze contro Claudio, ottiene una bella tripletta battendo anche Leo e Spina.

Gli altri 2 punti per i nostri avversari sono stati conquistati da Quaglia su Simone e da Meroni su Claudio.

I nostri chiudono il campionato al quarto posto. Ai play off andranno la Bagnolese e l’Olimpia. Retrocedono invece in serie D1 il Limito e l’Ances Novate, mentre si salva la squadra bresciana dell’Abba, grazie ad una bella ed estremamente sofferta vittoria all’ultima giornata contro l’Antonio Banfi (5-4 per l’Abba con vittoria 11-8 al quinto per Novac su Gritti nel match decisivo!).

 

Serie C2 girone B

Vittoria per 5-1 dei nostri contro il fanalino di coda Lumezzane (Ivan Sciola, Davide Bugatti e Sandro Tosoni) nell’ultima giornata di campionato. Per i nostri, insieme a Giovanni Zappini e Filippo Coppi ha fatto il suo esordio in C2 Stefano Marizzoni.

I punti sono stati conquistati due da Filippo (con Bugatti e Tosoni), due da Giovanni (con Tosoni e Sciola) e uno anche da Stefano che, dopo aver ceduto a Sciola, si è rifatto con Bugatti rompendo così subito il ghiaccio in C2 e contribuendo alla 14^ vittoria su 14 partite per la nostra squadra, dominatrice del girone.

Adesso per i nostri è il momento di pensare ai play off, il cui sorteggio sarà effettuato giovedì. Ai play off insieme ai nostri si è qualificato il GGS San Michele di Ripalta Cremasca.

Retrocedono invece in serie D1 il Lumezzane e l’Asca TT “C”.

 

Serie D1 girone A

Squadra rivoluzionata per i nostri colori che, contro la capolista Lumezzane di Silvano Vinante, Flaviano Mattanza e Graziano Bertoli, hanno schierato il Pilotti Team (Giovanni, Matteo ed Edoardo).

La partita, senza rilievo per la classifica, è stata in discesa per i nostri forti avversari che, da alcune giornate, hanno conquistato la promozione in C2. Buona comunque l’esperienza fatta dai nostri che, pur non avendo la tecnica necessaria a contrastare i quotati avversari, hanno comunque dato tutto quello che potevano approfittando dell’occasione per fare esperienza.

In classifica i nostri chiudono l’annata al quinto posto. Vengono promossi in C2, oltre al Lumezzne, l’Abba che ha nettamente vinto lo scontro diretto con il Casaloldo.

In coda si salva il Montichiari che, vincendo lo scontro diretto con l’Asola, condanna le squadre mantovane di Asola e Bagnolo San Vito alla retrocessione in D2.

 

Serie D1 girone B

Niente da fare per lo Shammalaya Team (Giuliano Fusari, Lucio Vinetti e Giovanni Marchese) che a Bergamo cede il primo posto in classifica all’Olimpia di Mirko Burini, Andrea Grazioli e Giacomo Gozzini.

Lo scontro diretto è stato nettamente vinto dai nostri avversari (5-1), anche se, con un po’ più di attenzione e di maggiore fortuna, l’incontro poteva avere un esito diverso.

Tutti e tre i nostri infatti hanno perso una partita al quinto set. Nel match di apertura Lucio ha ceduto al quinto set a Gozzini, con il quale, nel quinto set, si è trovato a condurre 6-0.

Analoga la partita di Giuliano con Gozzini che, in vantaggio 2-1, cedeva 11-9 gli ultimi due parziali, e nell’ultimo set era in vantaggio 5-1!

Anche Giovanni contro Gozzini ha ceduto al quinto, parziale nel quale peraltro non è mai stato in vantaggio.

Gli altri due punti per i nostri avversari sono stati conquistati da un Burini in stato di grazia che ha vinto 3-0 sia con Giovanni che con Lucio.

I nostri quindi chiudono il campionato al secondo posto che significa comunque promozione in C2 ed accesso ai play off, alle spalle dell’Olimpia.

Retrocedono in D2 l’Asola e il Montichiari.

 

Serie D2 girone B

Ultima partita di campionato per i nostri, ospiti del Lumezzane di Sergio Ravani, Josè Humberto Giudici e Marco Cardini.

Impossibilitati ad essere presenti i Martinalli per i nostri hanno giocato, oltre a Stefano Moras, Simone Turin e il giovanissimo Federico Gaglione (10 anni), all’esordio assoluto in un campionato Fitet.

Comincia subito Federico che contro Cardini è un po’ bloccato dall’emozione e non riesce a giocare al meglio.

Niente da fare neanche per Simone contro il forte Ravani che porta il Lumezzane in vantaggio 2-0.

Accorcia le distanze Stefano che ha ragione di Giudici in 4 set.

Nella sua seconda partita Federico gioca molto meglio e pur perdendo mette in difficoltà Ravani arrivando ai vantaggi nel primo set e perdendo 11-9 il terzo.

Sul 3-1 per i nostri avversari ci pensano Stefano (3-0 a Cardini) e Simone (3-1 a Giudici) a ristabilire la parità.

Partita chiave la settima, quella fra i due numeri 1. L’esperto Ravani riesce a battere Stefano che ce la mette tutta per metterlo in difficoltà, ma deve cedere.

Sul 4-3 il Lumezzane non si lascia sfuggire il match point andando a chiudere con Giudici che vince con Federico.

Ottima comunque la prestazione dei nostri che hanno giocato buone partite contro un’avversaria quotata.

Per i nostri adesso è tempo di play off promozione. Non sarà facile, ma l’impegno per conquistare la promozione in D1 non mancherà sicuramente.

 

 

 

Condividi questa news

Submit to FacebookSubmit to Google BookmarksSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Cerca e Trova

TT Marco Polo Twitter

Photogallery

Photogallery

Photogallery

Photogallery

Venite a seguire le nostre gare al palazzetto di Mazzano la Domenica mattina!!!! Tutte le gare iniziano alle ore 10, ingresso libero da Via Mazzini 1, Mazzano (BS)  - Informazioni -

Federazione Italiana TT

ttmarcopolo

Fitet Lombardia

ttmarcopolo

Federazione Europea TT

Federazione Internazionale

Photogallery

Photogallery

Photogallery