Cronache Bestiali

Cronache Bestiali: Shammalaya 2.0 vs Collebeato visto da Anna Maria Catena

Fabio Papa "in croce" 

Attenzione: la lettura delle Cronache Bestiali ® è consigliata al solo pubblico dotato di forte spirito ironico. Si segnala che le Cronache Bestiali ® hanno un effetto collaterale devastante: PROVOCANO DIPENDENZA!

 

Brescia, 22.11.14

CAMPIONATO IV GIORNATA – il “COLLE-BEATO”.

CONSISTORIUM.

La Campagnola bianca varca il cancello alle 14.45 esatte accompagnata da uno stormo di colombe bianche.
Le strade attorno alla palestra sono un fiume di bambini con le bandierine che vengono agitate nervosamente. Il Collebeato è una squadra con 2-3 elementi “normali”.
Il solo Fabio Papa, che dopo il recente viaggio a Roma ha deciso di farsi chiamare “il” Papa Fabio ha un atteggiamento importante.
Anche gli Shammalaya 2.0 sono colpiti dalla presenza di questo personaggio famoso di cui si dice possa essere il successore di Papa Francesco.

Circondato da 4 gorilla con occhiali neri, il (DE)MOTIVATORE Vito non riesce a farne a meno, pretende di baciargli la mano genuflettendosi.
Il INKUDINE ®, famoso uomo di chiesa, ha invece le ferite aperte sulla schiena dopo 3 settimane di cilicio.
A questo punto siamo in palestra per iniziare la fase di riscaldamento e, come da norma, ognuno si prepara autonomamente: il solo la BESTIA ® sfoggia un nuovo caddy. Helma Ingersson bionda 28enne laureata in Caddismo ed “altro” all’Universita di Goteborg.
Ma “il” Papa Fabio fa di più: alle 14.55 inizia la vestizione con i gorilla che a rotazione gli montano gli abiti addosso. “il” Papa Fabio gioca due partite sole.

il KATTIVO ® lo affronta senza rimorsi.
Anzi, è d’uopo un buon porcone dopo ogni punto con l’obbiettivo che un avversario così esposto ne risenta.
Ma niente; e qui iniziano i primi dubbi. Anzi, lo stesso Papa Fabio risponde ad uno spigolo con una nuova imprecazione talmente estrema che la sua perpetua personale decide di registrarla ® immediatamente onde evitare che altri la utilizzino a gratis.
Il match va agli Shammalaya 2.0.

Ma è il secondo match, quello contro la BESTIA ® che svela alcuni retroscena e induce ai primi dubbi; intanto il Papa Fabio annuncia che il match rimarrà nella storia come il Concilio Ecumenico “B” contro “X”.
Le sue gomme sono effettivamente particolari; bianco liscio da un lato e giallo puntinato dall’altro.
Il telaio è stato fatto con il pino esposto in piazza San Pietro nel 2013. Quello che puzza è che durante il match, la perpetua che lo accompagna anziché limitarsi a passargli l’asciugamano, gli da i bacini.
E al primo time-out, i due si appartano. Inoltre, e’ vero che giocare in abiti talari (come ci si aspetterebbe) sarebbe complicato; ma la tutina aderente gialla con la foto di Moana Pozzi durante le riprese di “lady Calippo ‘93” stona.
Si va comunque al tie-break. E qui il Papa Fabio gioca una carta sporca; sapendo benissimo della devozione de la BESTIA ® per San Barnaba, il beato annuncia che in caso di sua sconfitta avrebbe sconsacrato l’amato Santo.
Questo manda in confusione il nostro giocatore. E’ una mazzata; ad un certo punto la sua vita non ha più senso. E questo gli costa il match e circa 2000 punti in meno in classifica.
Ma la fede ha un suo costo.

La partita viene comunque vita dai nostri per 5-2; gli ultimi dubbi sul personaggio Papa Fabio vengono sfatati quando si scopre che anziché in Campagnola bianca (affittata per l’occasione – viaggio di sola andata) dovrà tornare a casa con la E Pendolina.
Inoltre, i bambini inizialmente festanti per il suo arrivo si sono ora trasformati in mini-teppisti con la fionda; si vocifera che probabilmente vengano dalla bassa bresciana...

Che dire, un’altra vittoria macchiata da certi personaggi affetti da crisi mistiche.
Ma la cavalcata dei nostri non rallenta. Già proiettati verso una D1 ormai scontata, la concentrazione è già rivolta verso i prossimi match in arrivo che ne sanciranno l’assoluta leadership del girone.

Anna Maria Catena ®

 

 

 

Condividi questa news

Submit to FacebookSubmit to Google BookmarksSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Cerca e Trova

TT Marco Polo Twitter

Photogallery

Photogallery

Photogallery

Photogallery

Venite a seguire le nostre gare al palazzetto di Mazzano la Domenica mattina!!!! Tutte le gare iniziano alle ore 10, ingresso libero da Via Mazzini 1, Mazzano (BS)  - Informazioni -

Federazione Italiana TT

ttmarcopolo

Fitet Lombardia

ttmarcopolo

Federazione Europea TT

Federazione Internazionale

Photogallery

Photogallery

Photogallery